Enrico Elena

Enrico Elena

sabato 31 luglio 2010

pioggia a Manizales




Carissimi tutti,
oggi giornata piovosa e nebbiosa e temperature tra i 15 e i 25 gradi. La programmata gita è stata rinviata . Seguiamo quindi la routine quotidiana sveglia, bambini che al nostro primo cenno di veglia si fiondano nel nostro letto, un pò di coccole e colazione con latte e cereali (il latte lo prediligono tiepido, avendo vissuto in un luogo in cui la temperatura media durante tutto l'anno era di circa trenta gradi, culturalmente non amano le minestre calde e si fanno la doccia fredda).
Toilette mattutina, sembra impossibile come in un bagno di 1,50 mt per 1,50 doccia compresa, si possa stare in quattro tutti assieme.
Pulizia della casa, a cui tutti a loro modo, contribuiscono.
Poi lasciamo mamma tranquilla per un pò e andiamo noi "maschi" a far la spesa (non ci sono più gli uomini di una volta).
Il supermercato è vicino solo che ci sono 106 scalini da scendere e salire li ha contati Nelson. Tutta la città è fatta di continue salite e discese.
Fatte le spese programmate c'è sempre qualche piccolo "extra" dettato dalle esigenze dei piccoli (oggi uno yogurt da bere e chewing-gum).
Si torna a casa dopo i 106 scalini in salita e si fa un pò di attività con i bambini.
Uno con me e l'altro con Elena. Io e il piccolo abbiamo giocato al computer con PC Genius, giochetti interattivi didattici che sviluppano la logica con l'uso di pupazzi animati.
La mamma ha seguito Nelson che ha sviluppato le capacità manuali. Sta construendo un "pupazzo guardiano" con carta di giornale, cartoncino, acquerelli, palloncini gonfiabili e altro materiale di uso quotidiano. Vi faremo veder la foto a lavoro ultimato.
Pranzo a casa e nel pomeriggio uggioso tutti insieme al cinema. I fratelli più grandi con i papà in una sala a vedere "el aprendizaje Brujo" e i fratelli più piccoli a vedere un cartone animato con le mamme.
Taxi e a casa a cenare (a proposito qui un taxi costa 2-3 euro).
Mi fermo qui adesso sono le 11 e domani ci attende, tempo permettendo un visita al aprco delle farfalle.
Buon giorno a voi che vi sveglierete tra poche ore
Enrico

3 commenti:

  1. Mamma mia il tempo.... certo non vi aiuta!!! Mi ricorda le giornate che abbiamo vissuto noi a Pasto, tempo piovoso alternato a schiarite, e poche possibilità di uscire. Beh... resistete ancora qualche ora e poi..... volo verso i Caraibi e esplorazione della splendida Cartagena de la Indias ( vera e propria perla Caraibica, simbolo della colonizzazione spagnola....)
    Aspettiamo foto e notizie.
    Besos a tutti .
    Monica e Giuseppe
    un saluto da Armando e Mauricio

    RispondiElimina
  2. belli e dettegliati i vs racconti,sicuramente ve la passerete bene anche con il maltempo....le idee non vi mancano...tra poco vi attende Cartagena...che meraviglia!!!!ciao a tutti CLaudia e Riccardo

    RispondiElimina
  3. Bene alzati, siamo in agosto ed ed, giustamente tempo di ferie, anche perchè ultimamente siete stati parecchio occupati. Ho la vaga sensazione che al mare lo sarete altrettanto (o di più?!?!) visto che i ragazzi hanno energie da vendere. Godetevi il sole ed il mare .... La famiglia si sta costruendo e qua ne siamo felicissimi.
    Un abbraccio forte a tutti
    Riccardo, Michela e i 4 scatenati

    RispondiElimina