Enrico Elena

Enrico Elena

mercoledì 4 agosto 2010

Acqua






Acqua Aria Terra e Fuoco una volta erano considerati gli elementi essenziali della vita.
Probabilmente è il fuoco dell'Amore che alimenta la vita.
I figli sono lo specchio dei genitori, sono la cartina di tornasole dell' umore della famiglia. Questa sera mi sono arrabiato con Elena per una spesa eccessiva.
Si è creato una tensione anche tra i fratelli che probabilmente respiravano questo clima.
Non vale la pena di arrabiarsi specialmente quando andiamo ad influenzare l'umore di queste anime innocenti che chiedono solo Amore e regole chiare, affinchè il loro procedere sia sicuro.
Ho incominciato dalla fine della giornata ma gli avvenimenti corrono veloci ed è difficile raccontare tutto ciò che accade.
buona notte per noi e Buona giornata per voi
Enrico

3 commenti:

  1. Sembra impossibile vero???
    E' come se avessero dei sensori, dei rilevatori di emozioni....o forse siamo noi che non usiamo piu tanto i nostri...
    Comunque con una nuotata, 3 calci al pallone e un gesto affettuoso tra voi due e le antenne dei piccoli faranno rientrare l'allerta.
    Godetevi la vacanza
    Riccardo e Claudia

    RispondiElimina
  2. E' inevitabile che non ci siano discussioni ed è oltretutto inevitabile che i bambini siano presenti, a noi capita come in qualsiasi altra famiglia. L' importante e poi cercare di stemperare subito quel clima di tensione creatosi.
    PS: Enrico, mostri ancora un fisico impeccabile, ma è quello che ci vuole per star dietro a due ometti come i vostri bambini.

    RispondiElimina
  3. Giorno dopo giorno anche noi che vi leggiamo, in questo caso io, scopro qualcosa di nuovo di voi, una trasformazione minuto, per minuto, giorno per giorno in quello che, dico sempre, è il 'mestiere più difficile ma più meraviglioso del mondo' quello del genitore. Comunque Henry, se mi psso permettere, i chiarimenti tra i genitori bisogna che ci siano laddove si ritiene necessario è che i bambini determinano le tempistiche perchè è vero che loro non dovrebbereo essere coinvolti con le 'cose da adulti' la soluzione??? forse parlarne quando loro non possono sentirti............un abbraccio S.B.F.N.

    RispondiElimina